sabato 25 ottobre 2014

li astri imprevedibili _ SCORPIONE



Sei un tipo a posto. Una persona perbene. Talmente a posto e talmente perbene che se prendi il bus a mezzanotte timbri lo stesso il biglietto. Ma questo non ha alcuna importanza. Perché tu sei scorpione! Sei un segnaccio! Indisponente, inaffidabile, insensibile, intollerante. Scostante, sprezzante, scrostato, schizzato. 
Inutile chiedere spiegazioni. Un segnaccio. Fine della discussione. Pensa che nel 1478 una donna spagnola venne condannata al rogo proprio a causa del suo stigma. "Segnatium", recitavano le carte del processo. Il motivo per cui Samantha De Grenet non sta più in televisione? Qualcuno ha fatto la soffiata: 9 novembre 1970! E addio poltrona de La Vita in Diretta. 
Alla luce di tutto ciò, scorpione, hai ancora qualche buona ragione per essere ottimista? 
Dammi retta: restatene nascosto, striscia nell'ombra, sopravvivi, e quando finalmente Biagio Antonacci prenderà possesso dell'universo, allora e soltanto allora avrai la tua rivincita. 
Per il momento t'attacchi. 
Sudombelico basculante.


Voto: 4 


Il personaggio: Alessandro Del Piero, indimenticata bandiera del Delhi Dynamos 


testo: Martin Hofer
immagine: Bernardo Anichini

Nessun commento:

Posta un commento